Timori degli endocrinologi sulle cure per la tiroide, rischi con sostituzione dei farmaci

Adnkronos

Roma, (Adnkronos) - Gli endocrinologi italiani sono preoccupati per la corretta terapia farmacologica di alcune malattie della tiroide, dopo l'introduzione dellla formulazione generica di un farmaco, la levotiroxina sodica. La sostituzione, secondo gli specialisti, può avere infatti conseguenze sulla cura. Per questo quattro società scientifiche hanno messo a punto un documento comune, presentato al VII congresso nazionale dell'Associazione italiana della tiroide (Ait)

By using Yahoo you agree that Yahoo and partners may use Cookies for personalisation and other purposes